ZO Controlled Depth Peel, Blue Peel: Il peeling per ringiovanire e curare il viso -

ZO Controlled Depth Peel, Blue Peel: Il peeling per ringiovanire e curare il viso

Come curare cicatrici e macchie del viso, melasma, trattare le Rughe, i pori dilatati, la pelle danneggiata dal sole e poco tonica? La risposta, presso gli studi Mediaging, è data dai trattamenti non invasivi e all’avanguardia in medicina estetica come lo ZOPeeling del Prof Zein Obagi di Beverly Hills USA.

ZO Controlled Depth Peel, Blue Peel è un trattamento che consente di ottenere una pelle liscia e luminosa come quella che ogni donna vorrebbe, ma tale trattamento deve essere eseguito da un medico che ha effettuato un preciso percorso di preparazione. Il trattamento di medicina estetica eseguito in ambulatorio.

Schermata 2014-12-02 alle 23.21.38

Il dott. Fabrizio Melfa e i suoi studi Mediaging a Palermo, Milano, Catania, Bologna, Termini Imerese e Gela hanno adottato da alcuni anni i trattamenti per la cura della pelle del viso e per il ringiovanimento ZO Peeling, uno dei pochi medici in Italia in grado di poter effettuare tale trattamento.

La base blu, che caratterizza il Peeling inventato dal Prof Zein Obagi, contiene saponina che ha caratteristiche anti-infiammatorie e rende il preparato facilmente applicabile. Arricchita con integratori lipidici per la cute, modulatori dell’infiammazione ed antiossidanti, mixata al TCA, provocherà la coagulazione delle proteine cutanee permettendo penetrazione più profonda con ogni applicazione successiva basata sulla quantità applicata.

 

blu peel dr melfa

 

Tecnica adottata in diverse fasi dal dott. Fabrizio Melfa, “3 Steep Peel“, ovvero il peeling multifunzionale creato per dare benefici a lunga durata, ottimo per trattare l’acne, il melasma, i danni solari, le linee sottili, la texture ruvida/spenta e i pori dilatati. Punto di forza di questo trattamento è l’assenza di variabili, ovvero è adeguato a tutti i tipi di pelle; ha una concentrazione costante, un volume controllato, una profondità uniforme. Ed è facile da applicare e non genera nessuna irritazione.

L’approccio è formato da 3 step. Il primo prevede la rimozione degli strati cutanei più superficiali attraverso l’uso della “Peel Solution“; il secondo stimola gli stati cutanei più profondi per benefici più importanti, grazie alla stimolazione della funzione cellulare del Retinolo e all’uso immediato di una “Retinoil Creme” (crema ad alto contenuto di retinolo); il terzo, e l’ultimo, sopprime l’infiammazione cutanea che può essere prodotta, ad esempio, dai raggi solari e dall’inquinamento, con l’obiettivo di ripristinare i livelli di idratazione normali: prevede, quindi, l’uso di una “Calming Creme” (crema lenitiva concentrata), nonché della già citata Retinol Creme la mattina successiva del trattamento effettuato in ambulatorio.

 

PRIMA E DOPO

blu peel 1

 

blu peel 3

num verde__