Disbiosi intestinale

Un intestino sano è il presupposto di un corpo sano.

Non tutti sanno che i linfociti B, le cellule del nostro sistema immunitario deputate alla produzione degli anticorpi, si formano, per l’80%, nelle stazioni linfatiche localizzate sulle mucose, principalmente quelle intestinali (sistema M.A.L.T.). Dunque gli anticorpi si formano principalmente nell’intestino.

La mucosa dell’intestino crasso è il sistema più importante per combattere le tossine (poi seguono fegato, reni, ghiandole, polmoni e superficie cutanea).

Oggi la maggior parte delle persone soffre di disbiosi, ovvero delle conseguenze di una cattiva convivenza fra uomo e battteri intestinali.

Ciò è dovuto alla graduale distruzione della flora intestinale, formata da miliardi di batteri “buoni”, che vivono cioè in simbiosi con noi svolgendo funzioni fondamentali per la nostra salute (per esempio producono le vitamine del gruppo B).

disturbi derivanti da un alterato equilibrio intestinale possono essere vari e con varie sintomatologie: sensazione di malessere generalecefaleastanchezzaalterazioni dell’umoregonfiore addominalenauseapesantezzaalterazioni dell’alvo (stipsi o diarrea)colon irritabileinsonniaproblematiche cutaneeaumento di peso ingiustificato, etc…

La maggior parte di questi sintomi sono riconducibili ad una drastica diminuzione delle difese immunitarie dell’organismo.

I ritmi di vita frenetici, la moderna alimentazione frettolosa (fast) e troppo ricca di carboidrati e peggio di zuccheri raffinati, il frequente utilizzo di farmaci autosomminstrati (per esempio antibiotici e lassativi), possono compromettere la funzione disintossicante dell’intestino con conseguenze potenzialmente dannose a carico di altri organi vitali come fegato, reni, muscoli e articolazioni.

Ecco perchè presso gli studi del dott fabrizio melfa eseguire una dieta non può avere come fine solamente il calo ponderale, ma è importante per migliorare il proprio stato di benessere, e questo può essere raggiunto associando anche il trattamento diIdrocolonterapia (vedi pagina)

Per informazioni o prenotazioni chiamare al numero verde 800 96 03 77