Lifting Medico 3D to Step, definizione di 'bel viso' e di 'bellezza' - parte 2 -

Lifting Medico 3D to Step, definizione di ‘bel viso’ e di ‘bellezza’ – parte 2

By: | Tags: | Comments: 0 | Novembre 7th, 2016

Dopo aver approfondito l’accostamento semantico tra ‘Invecchiamento’ e ‘Involuzione del volto’, sempre all’interno dell’insieme di trattamenti e procedimenti medico-estetici definiti dal dott. Fabrizio Melfa ‘Lifting Medico 3D to Step’, ci occupiamo di quello che deve essere tenuto in conto nella definizione del bel viso e della bellezza.

Per definire un bel viso e la bellezza si prendono in considerazione dei parametri che di certo non sono avulsi dal considerare anche cultura, etnia etc. Proprio perché queste ultime influenzano in un certo senso gli stessi parametri di confronto. Ad ogni modo, sono sicuramente da valutare nella definizione di bellezza:

– Armonia, naturalezza e freschezza
– Fronte ampia e liscia, distanza dal cuoio capelluto
– Texture liscia
– Forma ed equilibrio degli occhi
– Larghezza del III medio del viso e la sua pienezza
– Zigomi alti
– Dorso nasale armonico
– Bordo mandibolare leggermente protruso
– Labbra carnose

liftingmedico3dtostep_definizione-bellezza-1

Il Lifting Medico 3D to Step è una versione avanzata e innovativa del Lifting Medico di cui il dott. Melfa parlava fino al 2013: “Il mio ruolo per anni è stato quello di mettere insieme le aspettative del paziente, puntando pertanto al ripristino delle componenti alterate”. Cosa è cambiato con questo nuovo modo di concepire le tecniche anti-aging medico-estetiche?

liftingmedico3dtostep_definizione-bellezza-2_a

 

Queste motivazioni e approfondimenti si potranno scoprire nei prossimi appuntamenti con il Lifting Medico 3D to Step, dove si parlerà dell’influenza dello ZO Skin Health e di Zein Obagi, MD e delle innovazioni apportate dal vero e proprio Lifting Medico 3D to Step.

Condividi!