lipidogramma – Test Acidi Grassi

Gli Acidi grassi sono il componente più importante e comune di tutte le classi di lipidi e svolgono importanti funzioni: Strutturali (a livello delle membrane cellulari), Energetiche (in quanto fonte di energia) e Metaboliche.

Con il termine LIPIDOMICA si intende l’identificazione sistematica di lipidi (grassi) e la loro caratterizzazione strutturale e funzionale in situazioni sia fisiologiche che patologiche.

Quindi risulta strategico e molto importante valutare la qualità degli acidi grassi presenti nell’organismo.

Gli acidi grassi presenti nell’organismo in parte vengono sintetizzati dall’organismo stesso, in parte derivano dalla dieta sotto forma di:

‒ Acidi grassi SATURI (SFA): fungono principalmente da serbatoio di energia e possono essere sintetizzati dall’organismo. Fanno parte sia i trigliceridi di deposito sia i componenti strutturali di membrana (ad esempio: acido palmitico, acido stearico). Se assunti in eccesso sono implicati nella genesi di malattie cardiovascolari.

‒ Acidi grassi MONOINSATURI (MUFA): hanno funzione energetica e favoriscono la formazione delle HDL (il cosiddetto Colesterolo buono), anch’essi possono essere sintetizzati dall’organismo e quindi esercitano effetti benefici sulla salute, regolando il tasso di colesterolo e intervenendo nella protezione del sistema cardiovascolare, (ad es. acido oleico).

  Acidi grassi POLINSATURI (PUFA): hanno importanti ruoli strutturali e metabolici come l’acido linoleico (LA) e l’alfa‒linoleico (ALA), rispettivamente capostipiti degli acidi grassi Omega‒6 e Omega‒3:

Poliinsaturi si distinguono in due famiglie, che hanno effetti fisiologici differenti:

Gli acidi grassi della serie Omega 6 diminuiscono il tasso di colesterolo e sono indispensabili alla struttura della membrane cellulari; hanno una funzione pro‒infiammatoria.
Gli acidi grassi della serie Omega 3 hanno importanti funzioni anti‒infiammatorie e favoriscono la prevenzione delle malattie cardiovascolari.

Essi sono contenuti in grande quantità nei pesci dei mari freddi, ma anche nel pesce azzurro.‒
Gli acidi grassi polinsaturi non vengono sintetizzati dall’organismo, ma devono essere introdotti con gli alimenti, per questo vengono definiti essenziali.

Conoscere il profilo lipidomico permette di ottenere informazioni riguardo lo stile di vita, la dieta ed eventuali stati patologici.

Per informazioni e/o prenotazioni chiama il Numero Verde 800 96 03 77 o chiedi in segreteria un colloquio gratuito con il dott. Fabrizio Melfa.