Test genetici – Nutrigenomica

La nuova frontiera della nutrizione è il genoma umano.
É nata la nutrigenomica e il MediAging del dott Fabrizio Melfa utilizza dei test genetici all’avanguardia per la valutazione dei polimorfismi genetici associati al metabolismo dei nutrienti.

Fabrizio Melfa, MD


Le scoperte più recenti sul genoma umano forniscono gli strumenti per comprendere i meccanismi molecolari con cui i geni, o le loro combinazioni, rispondono ai cambiamenti nella dieta e nello stile di vita.

Gli alimenti che assumiamo hanno un duplice impatto: da una parte sono una fonte di energia, dall’altra una fonte di informazioni, o di istruzioni, dirette ai geni che controllano il metabolismo.

La scoperta del genoma umano ha svelato nuove conoscenze sulla reale attività dei geni all’interno del nostro corpo.

É vero che i geni determinano le caratteristiche fisiche di un individuo, ma questa è solo una piccola parte della loro attività; in effetti gestiscono anche il flusso di istruzioni giornaliere che regolano ogni aspetto della biochimica e della fisiologia.
Controllano la produzione di ormoni e dei neurotrasmettitori cerebrali, la pressione, il colesterolo, l’umore e il processo di invecchiamento, oltre a giocare un ruolo importante nella prevenzione di gravi patologie come i tumori e le malattie cardiovascolari.

In pratica, con la NUTRIGENOMICA è possibile sviluppare una nutrizione personalizzata alla costituzione genetica dell’individuo, tenendo conto della variabilità dei geni coinvolti nel metabolismo del nutriente e del suo bersaglio.

I TEST GENETICI proposti al MediAging Sicilia

‒ INTOLLERANZA AL LATTOSIO E FRUTTOSIO (geni LCT ‒ ALDOB)

‒ INTOLLERANZA AL LATTOSIO (LCT)

‒ CELIACHIA (eterodimeri DQ2 e DQ8)

‒ PANNELLO SPORT (ACE ‒ CEPT ‒ NOX/NAD ‒ VIT D3 ‒ GST P1 ‒ GS ‒ M1 ‒ GST T1 APO E ‒ CAT ‒ SOD2)

‒ PANNELLO MALATTIE CARDIOVASCOLARI (FII ‒ FV ‒ MTHRF ‒ ACE ‒ APOE ‒ FXIII ‒ FGB ‒ HPA1 ‒ PAI 1 ‒ APOB)

‒ INDICE RISCHI CARDIOVASCOLARE (INTERL 1 BETA ‒ INTERL 6 ‒ INTERL 10 ‒ INTERF GAMMA ‒ ALTA1 ANTICH ‒ APO E ‒ IMGCOE A REDUT ‒ FECV ‒ TNF‒ALFA)

‒ INDICE RISCHIO DECADIMENTO COGNITIVO E DEMENZA SENILE

‒ PANNELLO INTERLEUCHINE

‒ PANNELLO OSTEOPOROSI

‒ METABOLISMO ACIDO FOLICO

‒ PANNELLO VALUTAZIONE PROCESSI DELLULARI DNA

‒ TEST GENETICO FILAGGRINA (predisposizione genetica alla secchezza della pelle, ittioli o eczema)

Fabrizio Melfa, MD

Per maggiori informazioni oppure una consulenza gratuita chiamare al 338.1135833 o al numero verde 800 96 03 77